eventualmente…

eventualmente… poi vediamo, ne parliamo domani

espressione sospensiva che mi lascia appesa a un filo, legata a decisioni altrui che non posso pensare di intercettare né capire né prevedere né provare a condizionare. aspetto che la notte porti consiglio e la mattina magari ricevere un messo. mi sento come se qualcuno mi stesse facendo un favore.

assenza di certezza, di impegno. volatilità.

è un fil rouge, il corpo del discorso si svolgerà più avanti.

eventualmente ci risentiamo…

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s