cadute

Dal passeggino perché non legato, dal seggiolone per lo stesso motivo ma per fortuna la scivolata si è arrestata a meta’ strada tra la seduta ed il pavimento …fortuna o ciccie incastrate??? Poi dal divano mentre si avviava gattonando … preso al volo, stesso scatto di reni e acchiappato per una coscia mentre precipitava dal fasciatoio. L’ultima ieri mattina. Dormiva, anzi russava il Conte spaparanzato nel lettone, mi ero alzata da pochi minuti in punta dei piedi e sempre in silenzio avevo riempito la macchinetta del caffè, acceso il gas, preso la tazza per la mia colazione e BUM colpo secco dalla mia stanza. Lui per terra, neanche a dirlo… Precipitato di testa. Lacrimoni e un visetto che mi guardava e mi chiedeva perché, perché mi è arrivato in testa il pavimento??? Mi sono seduta sul letto mentre lo consolavo. Le gambe erano lì lì per mollarmi o meglio si ammollavano sotto il peso dello spavento preso. Diavolo, ma perché non piangi come tutti i bimbi quando non mi vedi invece di prendere l’iniziativa e venirmi a cercare??!?!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s